SERVICES
NEXT PREV
foto

Bisagno: «Con “NeoClassica” Genova ha perso un’occasione»

Genova - «Decide l’armatore. E Costa Crociere, visto lo sciopero dei lavoratori, non ha più avuto fiducia nel porto di Genova e ha scelto di trasferire la nave a Marsiglia». Marco Bisagno, presidente di Gin - Genova Industrie Navali - giustifica così lo spostamento di “Costa NeoClassica”.

foto

Ghini (Uil): «Il caso Stx-Fincantieri una lezione francese all’Italia» / INTERVISTA

Genova - «Ilva a Cornigliano? La siderurgia è la priorità assoluta. Ma non possiamo escludere a priori altre opzioni. La stessa Mittal ha attività extra-siderurgiche. Genova e la Liguria non possono chiudere le porte all’artigianato, alla ricerca, alla tecnologia».

foto

Incredibile corsa del Bitcoin: vale più di 6.000 dollari

Roma - I divieti e gli allarmi servono solo a provocare qualche estemporanea frenata (dopo lo stop della Cina, ad esempio, era “crollato” fino a sotto i 3.000 dollari), ma l’appetito degli investitori non sembra conoscere tregua.

foto

Culmv, senza concessione presidio dei camalli davanti San Giorgio

Genova - La decisione verrà presa lunedì. Se i portuali genovesi non otterranno risposte dall’Authority di Genova e Savona, la Compagnia Unica organizzerà un presidio il 24 ottobre.

foto

Bono (Fincantieri): «Italia Paese senza identità e senza coesione»

Capri - L’Italia è «un Paese senza identità e senza identità un paese con è coeso. Così non è possibile competere». Questa l’analisi compiuta dall’a.d. di Fincantieri Giuseppe Bono, dal palco del convegno di Capri dei Giovani di Confindustria.

Iveco consegnerà al gruppo Jost 500 camion a gas naturale liquefatto
Giappone, 10 miliardi di dollari per nuove infrastrutture
Riparte il traghetto che collega la Russia alla Corea del Nord
Comandante scomparso, la polizia interroga l’equipaggio ucraino
Autotrasporto, il 2 e 3 novembre fermo dei servizi nel porto di Genova
Gasolio rubato in Libia, l’ombra di un “cartello” di contrabbandieri / IL CASO
Calenda: «Ilva, nuovo tavolo con ArcelorMittal a breve»
«Ora il governo deve chiedere a Piaggio un piano industriale» / INTERVISTA
Culmv senza concessione: «Lavoro a rischio»