SERVICES

Commodities

Dazi: soia e maiale Usa esclusi dai rincari cinesi

Dazi: soia e maiale Usa esclusi dai rincari cinesi

Pechino - La Cina ha annunciato che alcuni prodotti agricoli statunitensi,tra cui carne di maiale e soia, saranno esentati dai supplementi di dazi doganali, un ulteriore gesto di buona volontà mentre Pechino e Washington si incontrano in ottobre per colloqui commerciali

Nuova Zelanda, cani anti-cimice per salvare i kiwi
Maire Tecnimont, maxi-contratto in Egitto

Maire Tecnimont, maxi-contratto in Egitto

Milano - Maire Tecnimont,attraverso la propria controllata Tecnimont, ha firmato un contratto preliminare Epc, Engineering, Procurement and Construction, con Egypt Hydrocarbon, controllata del gruppo Carbon Holdings, per lo sviluppo di un nuovo impianto di produzione di ammoniaca ad Ain Sokhna

Polonia, protesta ecologista contro il carbone

Polonia, protesta ecologista contro il carbone

Roma - Continua la protesta nel porto di Danzica,dove da oltre 48 ore gli attivisti di Greenpeace sono in azione contro il carbone e i cambiamenti climatici. Ieri la nave “Rainbow Warrior” è stata allontanata dal porto dalle autorità polacche

Acciaio, a Napoli frode da 23,5 milioni

Acciaio, a Napoli frode da 23,5 milioni

Napoli - Un giro di fatture per operazioni inesistenti per un importo di oltre 23 milioni e mezzo attraverso società di “missing traders” amministrate da prestanome è stato scoperto dalla Guardia di Finanza di Napoli che ha eseguito un sequestro per 4,7 milioni di euro nell’ambito di un’indagine su una maxi frode fiscale

«Uk sarà il porto franco del falso Made in Italy»

«Uk sarà il porto franco del falso Made in Italy»

Roma - «Senza accordo sulla Brexit, la Gran Bretagna rischia di diventare il porto franco del falso Made in Italy in Europa per la mancata tutela giuridica dei marchi dei prodotti italiani a indicazioni geografica e di qualità»: è l’allarme della Coldiretti

Minerali, cinque concessioni a gara in Angola

Minerali, cinque concessioni a gara in Angola

Roma - L’Ambasciata dell’Angola in Italia comunica che nell’ambito della sua politica di attrazione di investimenti stranieri, dal mese di settembre vari minerali angolani come il ferro e il fosfato, poco sfruttati nel Paese, saranno promossi a Londra, Dubai e a Pechino

ADS