SERVICES

Lo Studio Legale Garbarino torna alle origini

Genova - Un importante ritorno al passato, per garantire ai clienti un futuro fatto di servizi sempre migliori: a partire dallo scorso 15 ottobre uno dei più affermati studi legali ha ripreso la sua iniziale denominazione, assunta nel 1994.

Genova - Un importante ritorno al passato, per garantire ai clienti un futuro fatto di servizi sempre migliori: a partire dallo scorso 15 ottobre uno dei più affermati studi legali ha ripreso la sua iniziale denominazione, assunta nel 1994, anno in cui fu fondato da Patrizia Garbarino.

Il nuovo assetto dello Studio Legale Garbarino, oramai un punto di riferimento per lo shipping, è composto dagli Avvocati Claudio Bicchierai, Simona Coppola e Pietro Ghiglino.
“Lo studio legale Garbarino rappresenta per i partners una riscoperta dell’entusiasmo che si prova quando si intraprende una nuova avventura, una sfida che sarà senz’altro affascinante ma non semplice da affrontare, un percorso che consentirà di affinare ulteriormente le loro capacità professionali”, raccontano i protagonisti.

Ma cosa c’è alla base di questa scelta? La convinzione, da parte dei soci dello studio, che il mercato richieda l’elasticità, rapidità, l’accuratezza del servizio unita all’attenzione ai costi, prerogative che una struttura giovane, con una pluriennale esperienza come la loro, può e deve garantire. I marittimisti, pur consapevoli della complessità del momento storico che stanno affrontando, dichiarano che sono pronti a “virare fiduciosi verso i prossimi importanti traguardi”.

Lo Studio, che ha sedi in Genova, Trapani e Taranto, può contare sull’esperienza consolidata dai soci nel mercato dello shipping, nonché sulle capacità gestionali maturate nello svolgimento di ruoli istituzionali. Una rete di collaborazioni a livello mondiale, inoltre, consente alla “firm” di prestare la propria assistenza oltre i confini nazionali. I soci hanno una visione comune del progetto.

La voci dei protagonisti
Per l’Avvocato Pietro Ghiglino “il mercato dello shipping è in continua evoluzione e l’esigenza di multidisciplinarietà rappresentata quotidianamente dai clienti non potrà essere ignorata. Il servizio di assistenza personalizzata, unita alla concreta sensibilità per i costanti processi di innovazione dell’industria, rappresentano un tassello fondamentale nell’assistenza delle imprese del settore”. Secondo l’Avvocato Simona Coppola , “il sogno della mia vita, sin da quando ero bambina e giocavo con mio padre a fare l’avvocato “delle navi”, è essere una marittimista. Da Tarantina, muovermi da Pisa, dove mi sono laureata, per arrivare a Genova è stato un passo obbligato per imparare il mestiere dello Shipping. Credo fortemente che, nel nostro settore che è di fatto una piccola-grande famiglia, sia necessario essere accanto al cliente e sentirsi parte della sua società e realtà per essere vincenti. Questo ho sempre fatto, e mi viene riconosciuto dai clienti come un pregio della mia persona, e questo intendo continuare a fare, se possibile anche con più passione del passato”. L’Avvocato Claudio Bicchierai , infine, conclude: “L’espansione del concetto di trasporto multimodale, di cui mi interesso sin dall’inizio della mia carriera, esteso fino a comprendere il concetto di catena logistica, ben rappresenta la sfida che il mondo dei trasporti, terrestri e marittimi si trova costretto ad affrontare al giorno d’oggi. Ritengo che l’approfondimento continuo della preparazione unito ad uno sguardo sull’evoluzione del network siano gli ingredienti indispensabili per la crescita della nostra struttura”.

A questo indirizzo è possibile consultare i principali servizi offerti dallo Studio Legale.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››