SERVICES

Delrio: «La litigiosità delle imprese blocca i lavori pubblici»

Roma - «Gran parte dei lavori pubblici, bandi di gara per miliardi, sono bloccati per i ricorsi e la litigiosità delle aziende», ha detto oggi il ministro Graziano Delrio.

Roma - «Gran parte dei lavori pubblici, bandi di gara per miliardi, sono bloccati per i ricorsi e la litigiosità delle aziende. Tra il 75 e l’80% dei bandi di gara dell’Anas sono bloccati dai ricorsi: noi facciamo tutto ciò che possiamo, abbiamo sbloccato la Val Trompia, la Roma-Latina ma i ricorsi delle ditte, le stesse aziende che quando vanno all’estero non creano alcun problema, finiscono per bloccare tutto». È quanto ha detto all’AGI il ministro delle Infrastrutture e i Trasporti, Graziano Delrio.
«Parlo di ditte - aggiunge - che hanno perso la gara o non vogliono andare avanti nei lavori. Voglio fare un’operazione verità: bisogna dire chiaramente che la grande litigiosità delle imprese sta bloccando miliardi di lavori. Tutti dovrebbero lavorare avendo più attenzione, tenendo a cuore gli interessi nazionali e pensare meno ad avvocati e Tar».

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››