SERVICES

Londra rigetta l’accordo di libero scambio proposto da Bruxelles

Bruxelles - I negoziatori di Londra hanno rigettato l’approccio sull’accordo di libero scambio presentato dall’Ue, perché a loro avviso è insufficiente per le ambizioni sulla partnership economica futura.

Bruxelles - I negoziatori di Londra hanno rigettato l’approccio sull’accordo di libero scambio presentato dall’Ue, perché a loro avviso è insufficiente per le ambizioni sulla partnership economica futura. Si apprende da fonti europee, al termine di un nuovo round negoziale sulla Brexit. In particolare, la Gran Bretagna vorrebbe un sistema generalizzato di mutuo riconoscimento di standard e regolamenti.
Ma da Bruxelles gli è stato spiegato che il mutuo riconoscimento non è possibile al di fuori del mercato unico, perché oltre a regole omogenee, servono anche meccanismi giudiziari che ne garantiscano un’applicazione omogenea in tutto il mercato unico.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››