SERVICES

Europe

Londra rigetta l’accordo di libero scambio proposto da Bruxelles
Code al Brennero, Tirolo: «Nessun dosaggio ai tir»
La lira crolla, Erdogan trema a un mese dal voto / FOCUS
Carige valuta cessione partecipazioni non strategiche
Traffici cinesi, la Spagna cerca il derby con l’Italia / REPORTAGE

North Africa

Libia, sempre più rischi per le navi / FOCUS
Equipaggio scarica pecore morte in mare: nave sotto sequestro
L’Algeria potenzia i servizi per l’Europa mediterranea
Maxi commessa per Ansaldo Energia

Maxi commessa per Ansaldo Energia

Genova - Ansaldo Energia rialza la testa e dopo oltre un anno di difficoltà torna a incassare una grande commessa. Con la Sociètè Tunisienne de l’Èlecriticitè et du Gaz, l’azienda genovese controllata da Cdp (60%) e partecipata da Shanghai Electric (40%) ha siglato un contratto da 240 milioni

“Economie del Mediterraneo”, scarica le 16 pagine speciali

Middle East

La lira crolla, Erdogan trema a un mese dal voto / FOCUS
Caso Iran, Trump prepara «sanzioni senza precedenti nella storia»
Msc interrompe i rapporti commerciali con l’Iran

Msc interrompe i rapporti commerciali con l’Iran

Genova - «Il governo americano - dice Msc - ha chiarito che le nuove sanzioni entreranno effettivamente in vigore dopo un periodo di alcuni mesi, durante i quali ci impegneremo a fare in modo che la transizione avvenga con il minimo impatto sul business dei clienti».

Bahri, nuova linea project cargo da Marghera

Bahri, nuova linea project cargo da Marghera

Genova - La compagnia saudita Bahri Logistics, rappresentata in Italia da Delta Agenzia Marittima (Gruppo Gastaldi), lancia un nuovo servizio regolare da Porto Marghera per Egitto, Mar Rosso, Golfo Arabico e India. Il viaggio inaugurale verrà effettuato con la “Bahri Hofuf”

Sanzioni all’Iran, i timori delle aziende italiane

Black Sea

È disponibile la nuova edizione di “Cronaca di uno di Shipping” / DOWNLOAD
The MediTelegraph, 78.000 utenti unici a novembre (+59,5%)
«Maidan, l’ultimo golpe degli Usa in fallimento»

«Maidan, l’ultimo golpe degli Usa in fallimento»

Nicolai Lilin, autore dell’ Educazione siberiana , dall’inizio della crisi ucraina segue i movimenti della piazza e degli eserciti. E ha una sua idea precisa della crisi: il popolo non c’entra, è solo una grande manovra di un Occidente ansioso di bloccare l’abbraccio tra l’Europa e la Russia

Comandante muore sulla nave sequestrata

Comandante muore sulla nave sequestrata

Costanza - Il comandante della nave “Geo Star”, sotto sequestro giudiziario nel porto romeno di Costanza dallo scorso 31 gennaio, è morto questa mattina per un attacco di cuore. I medici intervenuti sul posto hanno tentato di invano, per 45 minuti, di rianimare l’uomo: Yuriy Tsaruk, ucraino, è spirato all’età di 62 anni

The MediTelegraph, ad aprile oltre 328.000 pagine viste