SERVICES

North Africa

Maire Tecnimont, maxi-contratto in Egitto

Maire Tecnimont, maxi-contratto in Egitto

Milano - Maire Tecnimont,attraverso la propria controllata Tecnimont, ha firmato un contratto preliminare Epc, Engineering, Procurement and Construction, con Egypt Hydrocarbon, controllata del gruppo Carbon Holdings, per lo sviluppo di un nuovo impianto di produzione di ammoniaca ad Ain Sokhna

Dagli Usa 335 milioni dollari alla Tunisia

Dagli Usa 335 milioni dollari alla Tunisia

Tunisi - L’Agenzia per lo sviluppo internazionale degli Stati Uniti (UsAid) ha stanziato 335 milioni di dollari per i prossimi cinque anni a sostegno della transizione democratica in Tunisia. Lo ha reso noto il ministero tunisino dello Sviluppo, degli Investimenti e della Cooperazione internazionale. Il ministero ha precisato che «gli aiuti finanzieranno progetti volti a incoraggiare l’iniziativa privata, creare nuovi posti di lavoro per i giovani e migliorare la governance a favore della transizione democratica»

Total, inaugurata la millesima stazione a pannelli solari

Total, inaugurata la millesima stazione a pannelli solari

Parigi - Total ha inaugurato la sua millesima stazione di servizio dotata di pannelli solarie punta ad attrezzarne altre mille ogni anno, con l’obiettivo di arrivare a quota 5.000. Il traguardo, che corrisponde a circa un terzo della rete, era stato fissato dal colosso del gas e del petrolio nel novembre 2016

Libia, Haftar ordina di attaccare le navi turche

Libia, Haftar ordina di attaccare le navi turche

Tripoli - L’uomo forte della Cirenaica, che accusa il presidente turco Recep Tayyip Erdogan di appoggiare il Governo di accordo nazionale (Gna) del presidente Fayez al Serraj, ha anche minacciato di attaccare ogni aereo che arriva dalla Turchia.

In Marocco il “porto più grande del Mediterraneo”
Egitto, l’impianto solare più grande mondo già operativo nel 2019
Cnan Med, nuovo servizio settimanale tra Spagna e Algeria
Mohamed Hafedh Al Chérif è il nuovo presidente di Ctn
Scontri in Libia, i morti salgono a trecento
Tripoli rompe con Parigi: «Sostiene il criminale Haftar»
Almeno 147 morti e 614 feriti negli scontri in Libia
Tripoli, le forze di Khalifa Haftar bombardano l’unico aeroporto aperto
Caos in Libia, gli imprenditori italiani lasciano Tripoli
Libia, segnalati scontri al confine di Tripoli
«Mediterraneo, non facili i prossimi anni»
È in preparazione “Cronaca di un anno di Shipping”
Salari bloccati, marinai prigionieri in porto a Genova

Salari bloccati, marinai prigionieri in porto a Genova

Genova - Un equipaggio ostaggio della propria nave, un traghetto battente bandiera del Marocco costruito quasi 40 anni fa. Senza possibilità di scendere a terra e senza più cibo a bordo. Sette marinai che non ricevono gli stipendi da mesi e sono lontani centinaia di chilometri da casa e dalla famiglia

È in preparazione “Cronaca di un anno di Shipping”
The MediTelegraph, più di 150.000 lettori a gennaio
Libia nel caos, le milizie rompono la tregua Onu
La Esso di Augusta passa in mani algerine

La Esso di Augusta passa in mani algerine

Augusta - Esso Italiana, società del Gruppo ExxonMobil, e Sonatrach Raffineria Italiana, hanno perfezionato l’accordo, annunciato nei mesi scorsi, per il trasferimento del ramo d’azienda costituito dalla raffineria di Augusta, dai depositi carburante di Augusta, Palermo e Napoli, e dai relativi oleodotti

Enti petroliferi unificati: piano per il greggio libico / RETROSCENA
Collisione in Corsica, la chiazza si allontana dalla Liguria
L’industria automobilistica cerca spazi (e competenze) in Africa
Via della Seta africana, le opportunità in Italia

Via della Seta africana, le opportunità in Italia

«I 60 miliardi di dollari, parte di un progetto da 1.000 miliardi, investiti in Africa potrebbero - risponde il presidente di Confetra, Nereo Marcucci - radicalmente influenzare il ruolo svolto dal continente africano nell’ambito della Belt and Road Initiative».

Logistica, Gefco acquisisce la società Glt
Libia, il capo dei ribelli: «Pronti a dare l’assalto a Tripoli»
Scontri a Tripoli, aeroporto chiuso per due giorni
Allarme in Libia: «Tripoli è sull’orlo di un nuovo conflitto»
Record di transiti per il Canale di Suez
Legambiente: «Ogni minuto un camion di rifiuti finisce in mare»
Il porto di Tanger Med sul tetto d’Africa
Sulla “Remus” trovata droga per 200 milioni

Sulla “Remus” trovata droga per 200 milioni

Palermo - I finanzieri del nucleo di polizia Economico-finanziaria di Palermo,con il supporto operativo del gruppo Aero-navale di Messina e la collaborazione del servizio centrale investigazione Criminalità organizzata, hanno portato a conclusione un’articolata operazione

La Commissione Ue: «La Libia non è un porto sicuro»
Baleària-Peregar, nuova compagnia per Gibilterra

Baleària-Peregar, nuova compagnia per Gibilterra

Malaga - Le compagnie di navigazione Baleària e Marítima Peregar hanno annunciatoun’alleanza per sviluppare congiuntamente servizi di trasporto passeggeri e merci nello Stretto di Gibilterra, in particolare tra i porti di Malaga e Melilla

Caso “Thalassa”, parla la Vroon / INTERVISTA

Caso “Thalassa”, parla la Vroon / INTERVISTA

Genova - “Vos” sta per Vroon Offshore Service: da Breda, nei Paesi Bassi, la famiglia Vroon controlla un gruppo armatoriale ultra-centenario da 3.500 persone e 200 navi che trasportano automobili, container, bestiame, asfalto, prodotti chimici, ma soprattutto effettuano da più di 50 anni servizi alle piattaforme

Tanger Med, arriva Magneti Marelli

Tanger Med, arriva Magneti Marelli

Tangeri - Nel settembre 2017 era stato annunciato il primo accordo, lo scorso 26 giugno sono partiti i lavori. E’ entrato nella fase operativa il progetto dell’azienda italiana Magneti Marelli per la costruzione di un sito produttivo nello scalo marocchino di Tanger Med

Nuovo petrolchimico sul Canale di Suez

Nuovo petrolchimico sul Canale di Suez

Ain Sokhna - Il gruppo Maire Tecnimont ha firmato un accordo preliminare con Carbon Holdings per la realizzazione di unità di polietilene da realizzarsi presso il Complesso petrolchimico egiziano, situato a Ain Sokhna

Navi Ong, quattro anni vissuti pericolosamente  / L’ANALISI

Navi Ong, quattro anni vissuti pericolosamente / L’ANALISI

Roma - In origine «angeli del soccorso», poi «tassisti del mare», infine rigorosamente tenuti lontani dai porti di Italia e Malta. Strano destino quello vissuto dagli operatori delle navi delle Organizzazioni non governative, che in poco meno di quattro anni di lavoro nelle acque del Mediterraneo hanno salvato migliaia di migranti

Cinque migranti scoperti  in un container a Genova
“Alexander Maersk” in porto a Pozzallo

“Alexander Maersk” in porto a Pozzallo

Pozzallo - Si è conclusa in nottata l’odissea dei 108 migranti, tutti uomini tranne una donna e due bambini, a bordo della “Alexander Maersk”: «Abbiamo il cuore buono a differenza di Macron» ha detto il ministro dell’Interno, Matteo Salvini

Inviati viveri alla “Alexander Maersk”

Inviati viveri alla “Alexander Maersk”

Pozzallo - Una motovedetta della Guardia di costiera ha trasferito nel tardo pomeriggio di ieri acqua, succhi di frutta e altri alimenti di prima necessità oltre a 100 paia di ciabatte per i 108 migranti che si trovano a bordo della portacontainer “Alexander Maersk”

La Guardia costiera: «Le navi in zona libica prendano contatti con Tripoli»
Nave Aquarius, la Guardia costiera: «Trasferimento in massima sicurezza»
Porto di Genova, novità per il Nord Africa
Libia, sempre più rischi per le navi / FOCUS
Equipaggio scarica pecore morte in mare: nave sotto sequestro
L’Algeria potenzia i servizi per l’Europa mediterranea
Maxi commessa per Ansaldo Energia

Maxi commessa per Ansaldo Energia

Genova - Ansaldo Energia rialza la testa e dopo oltre un anno di difficoltà torna a incassare una grande commessa. Con la Sociètè Tunisienne de l’Èlecriticitè et du Gaz, l’azienda genovese controllata da Cdp (60%) e partecipata da Shanghai Electric (40%) ha siglato un contratto da 240 milioni

“Economie del Mediterraneo”, scarica le 16 pagine speciali