SERVICES

Autostrade, Gavio festeggia: utile +62%

Milano - La Sias, che gestisce 4 mila km di autostrade in Italia e Brasile, segna nel semestre un utile netto di 127 milioni di euro.

Milano - La Sias, società del gruppo Gavio che gestisce una rete autostradale di 4.156 km in Italia e in Brasile, ha chiuso il primo semestre con un utile netto di 127,8 milioni di euro (+62,2%,), l’ebitda di 352,1 milioni (+8,2%) e un volume d’affari di 577,6 milioni (+7,3%). L’indebitamento finanziario netto rettificato è pari a circa 1,9 miliardi e tiene conto dell’investimento nella tratta a 21 Piacenza-Brescia per 233 milioni. I conti del periodo sono stati approvati dal consiglio di amministrazione. I ricavi del settore autostradale sono pari a 539,2 milioni di euro (500,3 milioni nel primo semestre 2017): in particolare i ricavi netti da pedaggio ammontano a 523,8 milioni di euro (+7,9%), il resto sono canoni attivi e royalties delle aree di servizio pari a 15,4 milioni di euro. Il gruppo Sias prevede per l’intero esercizio una crescita dei ricavi in un range compreso tra il 5 e l’8% e dell’ebitda tra il 4 e il 6%.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››