SERVICES

Gita fatale per una coppia di crocieristi appena sposata

Londra - Avevano scelto la crociera nei Caraibi per la loro luna di miele: i giovani sono morti in una gita con la teleferica, quando lei ha scontrato il marito accidentalmente.

Londra - Si erano da poco sposati e per il viaggio di nozze avevano scelto una crociera nei Caraibi a bordo di una nave di Royal Caribbean. Shif Fanken (27 anni) e Egael Tishman (24), cittadini israeliani, una volta sbarcati in Honduras avevano optato per un’escursione avventurosa, decidendo di effettuare un giro sulla teleferica che collega due alti dislivelli sopra una foresta nell’isola di Roatan.

Per primo ha deciso di affrontare il percorso Egael che però a metà della linea, è rimasto appeso al gancio fermo in mezzo al percorso. Subito dopo si è lanciata Shif che non si è accorta che il marito era fermo. La velocità raggiunta deve essere stata considerevole e Shif ha colpito in modo violento Egael senza aver nemmeno la possibilità di rallentare.

I soccorsi sono scattati subito (come testimoniato dalle foto de La Prensa), un elicottero è intervenuto per liberare e portare al locale ospedale la coppia ferita, ma per Egael non c’è stato nulla da fare. È morto nel pomeriggio in un ospedale dell’Honduras.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››