SERVICES

Tocca l’acqua la nave più green di Costa Crociere

Turku - È iniziato stamani nei cantieri Meyer di Turku il varo tecnico di “Costa Smeralda”, la prima nave da crociera della flotta Costa totalmente alimentata a gas naturale liquefatto (Lng), il combustibile fossile più pulito

Turku - È iniziato stamani nei cantieri Meyer di Turku il varo tecnico di “Costa Smeralda”, la prima nave da crociera della flotta Costa totalmente alimentata a gas naturale liquefatto (Lng), il combustibile fossile più pulito.

Il direttore generale di Costa Crociere Neil Palomba e l’amministratore delegato del cantiere Meyer di Turku, Jan Meyer, hanno aperto le valvole del bacino di carenaggio da 350 milioni di litri dove la nave ha preso forma negli ultimi mesi. In circa 10 ore si riempirà per testare lo scafo della nave più green della flotta Costa facendole toccare per la prima volta l’acqua.

Sono serviti 18 mesi di lavori per assemblare i 26 mila componenti principali dello scafo, con 3.000 chilometri di cavi, 190 mila lamiere d’acciaio, 320 chilometri di tubi, 43 mila raccordi, 10.700 condutture e 60 mila parti di allestimento prefabbricate. L’alimentazione a gas ridurrà quasi totalmente le emissioni di particolato e ossidi di zolfo, in mare e in porto, limitando anche ossido di azoto e anidride carbonica.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››