SERVICES

Traghetto Snav in panne al largo della Croazia

Genova - L’Aurelia ha avuto un’avaria ai motori questa mattina, a circa 40 miglia al largo delle coste: un rimorchiatore trasporterà la nave fino al porto di Spalato.

Genova - Un traghetto italiano della compagnia Snav, l’Aurelia, sta avendo problemi durante la navigazione da Ancona a Spalato, in Croazia. Lo segnalano i media croati. Secondo la Tv pubblica croata Hrt, un motore del ferry boat avrebbe smesso di funzionare questa mattina, al largo dell’isola di Zirje/Zuri. Il traghetto trasporta 250 passeggeri e 92 membri dell’equipaggio, ha aggiunto la Hrt, assicurando che non ci sono notizie di feriti o danni alla nave. Un rimorchiatore è stato ingaggiato per trainare in sicurezza l’Aurelia verso il porto di Spalato. L’Aurelia «ha avuto un problema tecnico ai motori e la società si sta adoperando affinché la nave arrivi in porto a Spalato nel più breve tempo possibile». Lo ha detto all’Ansa l’ufficio Snav a Spalato. «I passeggeri a bordo sono stati informati dal comando-nave». Il traghetto viaggiava da Ancona a Spalato e un rimorchiatore sta trainando la nave verso la città portuale croata.

Snav ha confermato in una nota che la motonave Aurelia ha avuto un’avaria ai motori questa mattina, a circa 40 miglia al largo di Spalato (Croazia) e che un rimorchiatore la trasporterà fino a Spalato, dove si prevede che arrivi questa sera. A bordo della nave c’è elettricità, i negozi sono aperti e i servizi attivi. Il Comando della nave ha «agito con rapidità per garantire la sicurezza della nave» stessa, «dei passeggeri e dell’equipaggio, e sta ricevendo costante supporto da terra. Il Comandante sta tenendo pienamente informati i passeggeri riguardo alla situazione e alle misure adottate per superare la difficoltà. Snav desidera scusarsi con i passeggeri per il disagio e per il ritardo subito».

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››