SERVICES

Vento forte nel Baltico, la nave da crociera Viking non riesce ad attraccare

Genova - La Cindarella ha provato più volte ad entrare nello scalo di Visby, ma le condizioni meteo hanno impedito la manovra. I 1.500 crocieristi sono stati costretti a tornare a Stoccolma dopo diverse ore in mare.

Genova - Una delle navi da crociera della flotta Viking Line, la MS Cinderella, con circa 1.500 passeggeri a bordo, è rimasta bloccata per venti ore al largo di Gotland, secondo quanto riferito dai media svedesi.

Poco dopo le 02:00 ora locale - come riferisce l’agenzia di stampa Xinhua - la compagnia Viking ha annunciato che la nave da crociera sarebbe tornata a Stoccolma.

Sul Mar Baltico, ad ovest dell’isola svedese di Gotland, i venti di burrasca hanno soffiato a 15 metri al secondo per tutta la giornata di venerdì, con onde alte, impedendo così alla Cinderella di entrare in sicurezza nel porto di Visby.

I ripetuti tentativi non sono riusciti, ma la nave da crociera ha poi effettuato un ultimo tentativo di attraccare alle 2 del pomeriggio, con venti meno forti. Quando però anche questo tentativo è fallito, la Viking ha deciso di far tornare la nave a Stoccolma.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››