SERVICES

Le forze speciali fermano una nave a largo di Creta

Genova - A bordo 29 container carichi di esplosivi: erano diretti in Libia

Genova - L’hanno fermata al largo di Creta, con un blitz delle forze speciali greche che ha costretto la Andromeda (foto da maritimebulletin.net), un cargo partito dalla Turchia, dallo scalo di Mersin, a fermarsi nel porto di Heraklion (Candia). La polizia di Atene sospettava che a bordo ci fossero armi e ha trovato un carico di esplosivo e detonatori diretto in Libia. Le forze speciali hanno sequestrato tutto e arrestato gli otto membri dell’equipaggio (due Ucraini, cinque indiani e 1 albanese). A bordo la polizia ha trovato 29 container pieni di esplosivi e detonatori che ufficialmente erano destinati a Gibuti, ma in realtà, come appurato dalle indagini, sarebbero dovuti arrivare a Misurata in Libia, eludendo i controlli imposti dall’embargo.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››