SERVICES

L’Algeria ordina un traghetto in Cina

Genova - L’unità sarà lunga 200 metri e potrà trasportare 1.800 passeggeri e 600 veicoli.

Genova - La Entmv, la compagnia nazionale algerina per il trasporto passeggeri, ha firmato un contratto con un gruppo navalmeccanico cinese, per la costruzione di un Nuovo traghetto con una capacità di 1.800 passeggeri e 600 veicoli. L’accordo vale 175 milioni di dollari ed è stato assegnato al gruppo cinese che tra gli altri, controlla anche i cantieri di Guangzhou e China Shipbuilding Trading Company (CSTC). La nave, che sarà realizzata in 26 mesi, sarà lunga 200 metri e larga 30 e potrà raggiungere la velocità di 24 nodi. A bordo sono previsti anche due ristoranti, una caffetteria e altre attività di svago per le traversate. Il governo algerino ha anche annunciato l’intenzione di acquisire 26 navi per il trasporto container e merci in generali. Dieci sono già state acquisite, mentre 16 sono ancora in fase di negoziazione.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››