SERVICES

Assoporti: «Solidarietà a Pasqualino Monti»

Roma - L’associazione dei porti italiani, da cui Palermo è recentemente uscita, «si stringe attorno al collega» dopo l’invio della busta con proiettile al presidente dello scalo siciliano.

Roma - «Assoporti si stringe attorno al collega Pasqualino Monti al quale è stata recapitata una busta con proiettile», ha dichiarato il Presidente di Assoporti, Zeno D’Agostino «ribadendo con forza che le azioni intimidatorie non otterranno lo scopo prefissato. Continueremo a testa alta ad operare nella piena legalità e trasparenza» ha proseguito D’Agostino, sottolineando che la busta è arrivata all’indomani della sottoscrizione del protocollo di legalità con la Prefettura di Palermo.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››