SERVICES

Gruppo d’Amico, sale & lease back della “High Trust”

Genova - d’Amico Tankers potrà così generare cassa per 11,9 milioni di dollari.

Genova - d’Amico International Shipping rende noto che la propria controllata operativa d’Amico Tankers D.A.C. (Irlanda), ha firmato un accordo per la vendita e ‘lease back’ della MT High Trust, una nave ‘medium range’ di portata lorda pari a 49,990 tonnellate e costruita nel 2016 presso Hyundai-Mipo (Sud Corea) per totali US$ 29,5 milioni.

Questo accordo consente a d’Amico Tankers di generare cassa, al momento della consegna della nave, per un importo pari a circa US$ 11,9 milioni, al netto delle commissioni e del rimborso del debito esistente, contribuendo quindi al rafforzamento della posizione di liquidità di DIS, in vista del completamento del proprio programma di rinnovamento della flotta. A seguito di questa operazione, d’Amico Tankers manterrà il pieno controllo della nave, grazie ad un contratto di noleggio a ‘scafo nudo’ della durata di 10 anni, con obbligo di acquisto alla fine del decimo anno di contratto. d’Amico Tankers ha inoltre l’opzione di riacquistare la Nave a partire dal secondo anno dalla vendita della stessa a dei livelli competitivi.

Ad oggi, la flotta DIS comprende 57,5 navi cisterna a doppio scafo (MR, Handysize e LR1 product tankers), di età media pari a 7,1 anni (di cui 26 navi di proprietà, 27,5 a noleggio e 4 a noleggio a scafo nudo).

d’Amico Tankers ha inoltre contratti in essere con Hyundai Mipo Dockyard Co. Ltd per la costruzione di 4 nuove navi cisterna LR1 (Long Range), con consegna prevista tra la seconda metà del 2018 ed il primo trimestre del 2019.

Marco Fiori, Amministratore Delegato di d’Amico International Shipping, ha dichiarato: «Sono soddisfatto di poter annunciare il raggiungimento di questo accordo, concluso con una rispettabile controparte giapponese, che rafforza il nostro bilancio e la nostra posizione di liquidità. Attraverso questo contratto, DIS genererà infatti un effetto di cassa positivo per circa 11,9 milioni di dollari nel corso del terzo trimestre dell’anno. DIS manterrà, inoltre, il controllo di questa nave attraverso un contratto di noleggio a ‘scafo nudo’ della durata di 10 anni e con opzioni di acquisto esercitabili a partire dal secondo anno di contratto e a livelli interessanti».

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››