SERVICES

La Spezia aderisce a Uirnet

Genova - Roncallo: «Passaggio fondamentale per la digitalizzazione del porto»

Genova - Il porto della Spezia ha aderito nei giorni scorsi alla Piattaforma Logistica Nazionale Pln, sottoscrivendo la convenzione operativa con UIRNet SpA, soggetto attuatore per conto del Ministero della Infrastrutture e dei Trasporti, per la presa in carico e la gestione del Port Community System del porto della Spezia e l’interoperabilità con la PLN.

Ha affermato la presidente dell’ADSP del Mar Ligure Orientale, Carla Roncallo: «Si tratta di un passaggio importante per il processo di digitalizzazione del porto della Spezia e dell’intero sistema portuale. Questa iniziativa permetterà di valorizzare la piattaforma sviluppata nel porto della Spezia e integrare i servizi della PLN per incrementare ulteriormente l’efficienza delle operazioni alla merce. Il nostro sistema portuale potrà inoltre sfruttare questa importante iniziativa nazionale per contribuire allo sviluppo del Modello Unico PCS, mettendo a disposizione il proprio know how tecnologico locale che in questi anni ha contribuito contraddistinguere il Porto della Spezia per innovazione ed efficienza».

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››