SERVICES

Di Maio: «Basta commissariamento per il porto di Gioia Tauro»

Genova - Il ministro del lavoro promette: «Una nuova norma per risolvere l’annosa questione con Messina»

Genova - «Eliminare il commissariamento dell’autorità portuale di Gioia Tauro». È l’obiettivo del ministro Luigi Di Maio, che oggi è stato in visita all’azienda del gruppo De Masi. «L’area di Gioia Tauro - ha detto Di Maio rispondendo alle domande dei giornalisti - è una delle aree più depresse d’Italia, nonostante abbia uno dei porti più importanti d’Europa; dobbiamo investire su questo, sulle aziende di quest’area, sulle eccellenze enogastronomiche di quest’area, sulle operazioni nell’autorità portuale eliminando il commissariamento e ritornando alla normalità anche da questo punto di vista». «Dobbiamo risolvere l’annosa questione tra Messina e Gioia Tauro - ha puntualizzato Di Maio, che ha anche incontrato il commissario dell’autorità portuale - e lo faremo con una norma e poi eliminando il commissariamento dell’autorità portuale».

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››