SERVICES

Decreto Genova, c’è anche il Terzo valico

Genova - Nella bozza rimodulata oggi, c’è anche spazio per il Valico dei Giovi: assegnati 791 milioni per il sesto lotto.

Genova - C’è anche il Terzo Valico nel decreto Genova che il governo si appresta a varare e che contiene le misure di emergenza per la città dopo il crollo del ponte Morandi. «Al sesto lotto del terzo Valico dei Giovi sono assegnati 791 milioni di euro ad integrazione del finanziamento già disponibile, a valere sul fondo per il finanziamento degli investimenti e lo sviluppo infrastrutturale del Paese». Il MediTelegraph è in possesso della bozza che circola in queste dal titolo “Disposizioni urgenti per la città di Genova, per la sicurezza della rete nazionale delle infrastrutture e dei trasporti, per il lavoro e per le altre emergenze”.

Nelle bozze circolate nei giorni precedenti l’opera ferroviaria non era inserita nel documento. Confermate anche le altre misure sulla Zona logistica semplificata e “sull’autonomia finanziaria” al 3% dei porti di Genova e Savona.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››