SERVICES

Panama radia dal registro 59 navi iraniane

Panama - L’Autorità marittima di Panama (Amp) ha avviato un’azione per cancellare numerose navi iraniane dal registro del Paese, a seguito dell’imposizione, da parte degli Stati Uniti, delle sanzioni che mettono nel mirino i trasporti, il petrolio e le attività finanziarie legate al Paese degli Ayatollah

Panama - L’Autorità marittima di Panama (Amp) ha avviato un’azione per cancellare numerose navi iraniane dal registro del Paese, a seguito dell’imposizione, da parte degli Stati Uniti, delle sanzioni che mettono nel mirino i trasporti, il petrolio e le attività finanziarie legate al Paese degli Ayatollah.

La mossa arriva dopo che il presidente panamense, Juan Carlos Varela, ha pubblicato un decreto che conferisce appunto all’Amp la possibilità di radiare unità dal registro navale per questo tipo di circostanze.

L’ente per il momento ha cancellato 59 unità che a vario titolo sarebbero collegate a Teheran: di queste, almeno 21 sarebbero petroliere direttamente controllate da proprietari iraniani.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››