SERVICES

La nave si capovolge, marittimo perde una gamba schiacciata dal container

Genova - Numerosi feriti tra i 14 membri dell’equipaggio della portacontainer LS Star / GALLERY

Genova - Una nave è affondata nel porto iraniano di Shahid Rajai, vicino a Bandar Abbas, sullo Stretto di Hormuz. Il direttore generale dell’Organizzazione dei porti e dei trasporti navali della provincia di Hormozgan, Allahmorad Afifipour, ha precisato che la nave, la LS Star, batte bandiera della isole Comore. Tutti i 14 membri indiani della nave sono stati tratti in salvo. Tre sono rimasti feriti. La LS Star (foto da Twitter e Facebook) trasportava 153 container di prodotti minerari e industriali. Secondo Mehdi Haghshenas, vice capo dell’Organizzazione nazionale dei porti, la causa del naufragio è probabilmente da ascrivere ad operazioni di carico effettuate non correttamente.
Un marittimo di origine indiana è rimasto gravemente ferito e ha perso una gamba nell’incidente, secondo quanto riferiscono le autorità locali. La nave era operata da Sea Link Shipping, società degli Emirati.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››