SERVICES

Rinviata la Conferenza nazionale dei porti

Genova - L’evento fortemente voluto da Rixi, avrebbe dovuto radunare il cluster marittimo a inizio giugno.

Genova - La Conferenza nazionale dei porti, voluta dall’ex viceministro Edoardo Rixi, sarà rinviata a data da destinarsi. Lo apprende il MediTelegraph da fonti ministeriali. Le dimissioni del membro ligure del governo, dopo la condanna nel processo “spese pazze”, hanno provocato la cancellazione dell’evento, previsto per i giorni 11 e 12 giugno. Il ministero non aveva ancora fatto partire gli inviti ufficiali e vista l’impronta di Rixi sull’evento, il ministro Toninelli avrebbe deciso di rinviare l’evento.

Agli stati generali della portualità avrebbero dovuto partecipare tutte le categorie del cluster marittimo italiano.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››