SERVICES

Un miliardo di dollari di cocaina a bordo di una nave cargo di Msc

Genova - Quattro membri dell’equipaggio sono stati arrestati dalle Autorità americane che hanno scoperto un fiume di droga dall’America Latina agli Usa.

Genova - Due membri dell’equipaggio in servizio a bordo di una nave portacontainer MSC, sono stati arrestati negli Stati Uniti con l’accusa di contrabbando di droga. Le autorità hanno trovato oltre 15,5 tonnellate di cocaina a bordo della MSC Gayane al Porto di Filadelfia. Il valore del sequestro è di oltre 1 miliardo di dollari. La NBC ha riferito che la cocaina è stata trovata in sette contenitori. La nave aveva toccato diversi porti del Sud Americain Colombia, Cile, Panama e Bahamas. Altri membri dell’equipaggio potrebbero essere coinvolti. Il secondo ufficiale della nave, identificato come Ivan Durasevic, avrebbe ammesso «di aver avuto un ruolo nel portare la cocaina a bordo della nave». L’uomo ha ammesso di essere stato pagato 50 mila dollari dal chief officer che non è stato ancora identificato. Un altro membro dell’equipaggio, identificato come Fonofaavae Tiasaga, ha ammesso di aver preso parte al carico di cocaina sulla nave, anche in un viaggio precedente, come è scritto nella denuncia presentata dalle Autorità americane.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››