SERVICES

Due sottomarini Thyssen per la Marina italiana

Parigi - Mentre procedono i negoziati tra Naval Group e Fincantieri per un avvicinamento tra i due gruppi, l’Italia negozia l’acquisizione di sottomarini tedeschi. Il ministro della Difesa Roberta Pinotti, si legge sul settimanale finanziario francese La Tribune, ha recentemente confermato il finanziamento di un terzo lotto

Parigi - Mentre procedono i negoziati tra Naval Group e Fincantieri per un avvicinamento tra i due gruppi, l’Italia negozia l’acquisizione di sottomarini tedeschi. Il ministro della Difesa Roberta Pinotti, si legge sul settimanale finanziario francese La Tribune, ha recentemente confermato il finanziamento di un terzo lotto di sottomarini diesel-elettrici Tkms 212A dei cantieri tedeschi ThyssenKrupp Marine Systems per la Marina militare italiana. Questa decisione deve essere approvata nel 2018 per l’acquisto di due sottomarini 212A come parte di un acquisto stimato in un miliardo di euro.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››