SERVICES

Genova, più navi nei bacini di carenaggio

Genova - Aumenta il numero e diminuisce il tempo di permanenza.

Genova - Nel primo semestre 2018 i sei bacini di carenaggio del porto di Genova hanno ospitato 40 navi rispetto alle 27 della prima metà del 2017 tuttavia la loro permanenza è diminuita portando la percentuale di utilizzo delle vasche da 83 al 68 per cento. È il dato emerso alla presentazione dell’ultimo report del Centro Studi di Confindustria sull’andamento dell’economia provinciale. La Società Ente Bacini Srl, che monitora le attività nei sei bacini, ha registrato un accorciamento medio dei tempi di riparazione delle navi. Nonostante il tonnellaggio di stazza lorda complessiva passante nei bacini genovesi sia passato da 402.622 immesse nel primo semestre 2017 alle 586.142 della prima metà del 2018, i giorni totali di permanenza sono calati da 899 a 752.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››