SERVICES

La Cina entra nel settore cantieristico del Brasile

Genova - Il colosso Zhoushan IMC investe nelle riparazioni del Paese Sud Americano.

Genova - Uno dei cantieri navali più famosi della Cina è pronto ad entrare nel mercato brasiliano. Zhoushan IMC-Yongyue Shipyard and Engineering collaborerà con Brasil Basin Drydock Company (BBDC), una joint venture tra McQuilling e Promon Engenharia, per partecipare a Empresa de Docagens Pedra do Ingá (EDPI). La nuova struttura diventerà il più grande cantiere di riparazioni navali nel Nord-Est del Brasile, nello stato di Paraíba. La famiglia Tsao controlla IMC, un nome famoso negli ambienti di spedizione di Singapore, ed è uno dei partner di Zhoushan IMC-Yongyue Shipyard and Engineering.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››