SERVICES

Nautica, Benetti vara a Livorno giga-yacht da 108 metri

Livorno - Nel mondo sono in costruzione 18 yacht oltre i 100 metri. Finora gli acquirenti sono stati mediorientali, russi e australiani.

Livorno - Varato oggi al cantiere Benetti di Livorno il terzo giga-yacht da 108 metri. In attesa del nome ufficiale, che verrà indicato dall’armatore, è stato identificato con la sigla FB275. Secondo le previsioni del gruppo Azimut/Benetti, presieduto da Paolo Vitelli, i giga-yacht andranno a costituire un terzo del fatturato. Secondo le stime di Benetti, in tutto il mondo, soprattutto nei cantieri olandesi e tedeschi, sono in costruzione 18 yacht oltre i 100 metri e solo quattro prendono il mare ogni anno. Sono in corso le trattative per la vendita di altre due navi di metraggio similare. Finora gli acquirenti sono stati mediorientali, russi e australiani. Particolare attenzione è ora rivolta alla Cina. Il varo odierno a Livorno, ha spiegato l’amministratore delegato di Benetti Franco Fusignani, arriva dopo 25 milioni di investimenti nel cantiere e la creazione di tre team dedicati, composti da 40 tra progettisti, architetti, tecnici e referenti delegati dell’armatore.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››