SERVICES

Il limite di velocità sulla Via della Seta / ANALISI

Genova - Gli investimenti cinesi rallentano. Le variabili politiche mettono in difficoltà Pechino.

Genova - Come sta funzionando l’iniziativa Belt and Road nei paesi coinvolti? A distanza di cinque anni dal lancio del progetto si cominciano a trarre i primi bilanci. «L’impatto dell’iniziativa cinese “Belt and Road” sullo sviluppo delle infrastrutturale in Asia risulta piuttosto limitato». È quanto ha dichiarato Gregory Enjalbertm, vicepresidente della Bombardier Transportation’s Asia-Pacific rail control solutions - una delle compagnie di trasporti occidentali più attive nella regione - nell’ambito di un’intervista rilasciata alla Nikkei Asian Review. «L’implementazione dei lavori infrastrutturali si sta dimostrando più lenta rispetto alle aspettative iniziali – spiega il dirigente – Nella maggior parte dei casi l’impatto non è stato significativo. Credo che debba essere fatto ancora molto in termini di realizzazione progettuale».
Acquista una copia dell’Avvisatore Marittimo per continuare la lettura

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››