SERVICES

Italo, firmata la vendita a Gip

Roma - È stato firmato oggi il closing della vendita delle azioni Italo Nuovo Trasporto Viaggiatori (Italo) a Global Infrastructure Partners III funds (Gip), in esecuzione del contratto di compravendita sottoscritto lo scorso 11 febbraio 2018

Roma - È stato firmato oggi il closing della vendita delle azioni Italo Nuovo Trasporto Viaggiatori (Italo) a Global Infrastructure Partners III funds (Gip), in esecuzione del contratto di compravendita sottoscritto lo scorso 11 febbraio 2018.

Lo si legge in una nota di Italo-Ntv, in cui si precisa che i soci italiani Luca Cordero di Montezemolo, Flavio Cattaneo, Giovanni Punzo, Isabella Seragnoli, Alberto Bombassei e il Fondo Peninsula hanno reinvestito nella società veicolo acquirente di Italo, Gip Neptune, sottoscrivendo un aumento di capitale per un totale di euro 150 milioni, pari al 7,74% del capitale sociale.

A seguito di tali operazioni, si è svolta l’Assemblea totalitaria di Italo che ha nominato il nuovo consiglio d’amministrazione, composto da Montezemolo (Presidente), Cattaneo, Gianbattista La Rocca, Michael John McGhee, Philip Marc Iley, Andrew Harvey Gillespie-Smith e Mark Lawrence Levitt. A valle dell’assemblea si è riunito il cda neo-nominato, che ha confermato Montezemolo presidente e nominato Cattaneo come amministratore delegato.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››