SERVICES

Autostrade: «Impegnati per la ricerca della verità»

Milano - Autostrade è «impegnata nella ricerca della verità e collabora con le istituzioni».

Milano - Autostrade è «impegnata nella ricerca della verità e collabora con le istituzioni». Lo precisa la società in una nota. «Le nostre scuse sono nelle parole e nei fatti. Ma non ci sollevano dalla consapevolezza di dover e poter dare molto a Genova per il superamento dell’emergenza».

«I manager e tutti gli uomini e le donne del gruppo sono i primi interessati alla ricerca della verità sulla tragedia del viadotto Polcevera di Genova e con questo obiettivo stanno collaborando attivamente con le autorità competenti. Se dagli approfondimenti interni già avviati o dalle inchieste delle autorità competenti, anche a prescindere da profili penali, dovessero emergere responsabilità di manager, funzionari o tecnici dell’azienda, Autostrade per l’Italia adotterà in modo rigoroso i provvedimenti conseguenti». Lo chiarisce Autostrade in relazione alle dichiarazioni del vice presidente del Consiglio Matteo Salvini. «Il team di Autostrade per l’Italia guidato dal suo amministratore delegato, dal direttore operations e dal direttore di tronco si è messo immediatamente al lavoro per agevolare le attività di soccorso, per ripristinare più rapidamente possibile condizioni accettabili di viabilità, per supportare in ogni necessità le istituzioni e la comunità locale e per definire un progetto di ricostruzione del viadotto in tempi-record, rispondendo ai bisogni di mobilità di una città gravemente ferita» prosegue la nota del gruppo.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››