SERVICES

Tesmec, contratto in Repubblica Ceca

Milano - Tesmec ha siglato tramite la propria controllata Tesmec Rail un contratto del valore di circa otto milioni di euro con il gruppo ceco Elektrizace Zeleznic Praha relativo alla fornitura di veicoli ferroviari polivalenti a carrelli per la manutenzione delle linee, oltre che per l’attività di manuntenzione e servizio (Fms)

Milano - Tesmec ha siglato tramite la propria controllata Tesmec Rail un contratto del valore di circa otto milioni di euro con il gruppo ceco Elektrizace Zeleznic Praha relativo alla fornitura di veicoli ferroviari polivalenti a carrelli per la manutenzione delle linee, oltre che per l’attività di manuntenzione e servizio (Fms) della durata di sei anni. La consegna dei veicoli - fanno sapere dal gruppo bergamasco - avverrà tra gennaio e giugno del 2020: «Il contratto con Elzel - commenta Ambrogio Caccia Dominioni, presidente e amministratore delegato di Tesmec - rappresenta una dimostrazione concreta dell’elevato livello tecnologico raggiunto dai nostri sistemi ferroviari e della qualità del know-how di Tesmec, che sono stati dall’inizio i presupposti alla base dell’accordo. Nella stessa direzione intendiamo continuare a puntare su specifiche aree focus, ovvero mercati altamente tecnologici come Europa centrale, Francia, Gran Bretagna, Usa e Scandinavia dove il mantenimento dell’efficienza dell’infrastruttura ferroviaria è la chiave per un alto livello qualitativo del servizio per i passeggeri».

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››