SERVICES

Traghetto affondato nel Tigri, licenziato il governatore

Baghdad - Il parlamento iracheno ha votato per licenziare il governatore della provincia di Ninive.

Baghdad - Il parlamento iracheno ha votato per licenziare il governatore della provincia di Ninive dopo il tragico naufragio di un traghetto nel fiume Tigri che ha ucciso circa 100 persone. Il traghetto carico di turisti che festeggiano il nuovo anno kurdo e persiano, è affondato giovedì scorso con un bilancio tragico: secondo funzionari di polizia 97 le persone che hanno perso la vita mentre si contano almeno 67 dispersi.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››